Nov 14
2016

I 5 MAGGIORI ERRORI CHE SI COMMETTONO NELLO STABILIRE IL PREZZO DI UN ALLOGGIO

 

errori prezzo allogio

 

Quali sono i 5 maggiori errori che puoi commettere quando definisci le tariffe della tua struttura? Sappiamo tutti che stabilire un prezzo è un compito tutt’altro che facile, soprattutto nel settore dei servizi. Per questo motivo, da AvaiBook, vogliamo darti una mano, spiegandoti cosa è meglio evitare:

 

5 ERRORI CHE SI COMMETTONO AL MOMENTO DI STABILIRE UN PREZZO

 

1) Definire le tue tariffe sulla base di quelle dei tuoi concorrenti.

Iniziamo da un errore gravissimo. È possibile che, vicino al tuo, ci sia un alloggio dalle caratteristiche simili; il tuo, però, ha qualche stanza in più, o offre qualche extra. In questo caso, guarda le tariffe del tuo concorrente, ma aggiungici qualcosa in più, quando vai a determinare il tuo prezzo. Al contrario, se la tua struttura ha caratteristiche leggermente inferiori, il prezzo dovrà essere un po’ più basso.

Devi pensare che il tuo appartamento, la tua casa, la tua villa, etc. si compone di due elementi:

  • Il prodotto in se (cioè, le stanze, l’arredo, la posizione, gli extra, etc.)
  • Il servizio (cioè, TU). La tua relazione con il cliente, come lo fai sentire, se lo aiuti al momento dell’arrivo, la tua capacità e predisposizione per risolvere i problemi,… il VALORE EMOTIVO che apporti, il fatto che stai offrendo al cliente un’esperienza, e non solo un luogo fisico dove soggiornare.

Tutto ciò deve essere tenuto presente: tu sei unico, quindi, anche la tua tariffa, nel bene o nel male, deve essere unica.

 

 

2) Non conoscere i tuoi costi

Non si costruisce una casa partendo dal tetto. Se non sappiamo quali sono le nostre uscite, rischiamo di perdere denaro.

Costi fissi, costi variabili per cliente, costi di transizione da un cliente all’altro (quanto mi costa pulire tutto, sistemare il giardino, sostituire quello che è stato consumato, etc.). Devi avere ben presente queste spese per poter stabilire il tuo prezzo e, con esso, il margine di beneficio.

É possibile che tu abbia un prezzo maggiore rispetto alla concorrenza, ma che i costi di gestione stiano erodendo i tuoi guadagni. Forse potresti perfino fissare un prezzo minore, se pensassi a come riorganizzare le spese, o a come ridurle.

 

 

3) Abbassare il prezzo in modo indiscriminato, per ottenere più prenotazioni

Situazione pericolosa. Cominciare una guerra di prezzi finirà solo col nuocerti. Davvero vuoi puntare su clienti che vanno solo a caccia della miglior offerta? Da AvaiBook ti consigliamo vivamente di scegliere la strategia del valore aggiunto.

Inoltre, credi che quel tipo di cliente possa tornare a soggiornare nella tua struttura se aumenti di nuovo le tariffe?

Il prezzo che stabilisci è il valore che dai alla tua struttura. Se il tuo prezzo è così, è perché il cliente troverà da te qualcosa che non può trovare da un’altra parte.

Come vedremo al punto seguente, ciò non significa che i prezzi siano inflessibili, ma non vanno nemmeno stracciati, nel tentativo di conquistare clienti che solo si concentrano sul prezzo.

 

 

4) Avere prezzi statici

Abbiamo appena visto che non possiamo variare le tariffe in modo indiscriminato; ciò significa che sono inamovibili? Ovviamente no.

Variare i prezzi per stagione (alta/bassa), Natale, Pasqua, o nel fine settimana, è corretto, ma perché? Per il semplice fatto che questi cambi di prezzo si giustificano con una maggiore domanda, e non con il tentativo di voler attrarre clienti ad ogni costo.

Grazie a AvaiBook è molto facile stabilire differenze di prezzo per stagione: non ti resta che provarlo!

 

 

5) Dare qualcosa “gratis”

Evita questa parola. Di gratis non c’è niente. Se vuoi offrire qualcosa a costo zero, come promozione speciale (ad esempio, per essere un cliente abituale), o per altre ragioni, definisci il costo reale del servizio e, successivamente, spiega che, grazie alla promozione (il fatto di essere un cliente abituale, etc.), non verrà applicato alcun costo aggiuntivo.

In questo modo, da un lato, dai un valore a ciò che offri (quello che è gratis dà spesso la sensazione di non essere necessario), e, dall’altra, fai sentire speciale chi lo riceve, riesci a FIDELIZZARE.

 

 

Speriamo che questi consigli vi possano essere utili. Da AvaiBook non vogliamo darvi supporto solo nell’aspetto tecnico della vostra gestione, ma puntiamo ad aiutarvi anche a migliorare la vostra attività giorno per giorno.

 

Un saluto da tutto il nostro team.

ENCUÉNTRANOS EN NUESTRAS REDES SOCIALES

Deja un comentario

Síguenos en la red

Suscríbete a nuestros contenidos

¡Sé el primero en conocer nuestras novedades!

Publicaciones

Volver